STAMPA STAMPA

10 thoughts on “L’appello di Sergio Beccacece perchè siano recuperati i luoghi leopardiani

  1. Ma cosa mi tocca leggere…..neanche in Cina ci sono abiezioni comuniste come questa!
    La proprietà privata è un diritto sancito dalla costituzione articolo 47 e articolo 42 quindi i vari palazzoni sono di privati che hanno tutto il diritto di farci ciò che vogliono,lasciarli marcire o farci alloggi ecc.
    Sui luoghi leopardiani di proprietà del Comune è sotto agli occhi di tutti che da tempo sono in condizioni di semiabbandono e tale appello forse era più efficace quando diciott’anni fa era assessore o no?
    Forse dico forse se molte opere in quei tempi fossero state fatte in maniera decente mi riferisco alla bretella Paolina che doveva avere un tratto sopraelevato per via dei movimenti franosi della zona che non è stato fatto oggi non stavamo a spendere soldi su soldi per aggiustare gli smontamenti della carreggiata.
    O la ludoteca che è inutilizzabile per via del tetto che lascia passare l’acqua piovana!
    Vogliamo parlare del castello di Montefiore?
    Che nel giugno 2002 vennero terminati i lavori di consolidamento e ristrutturazione costati ben 800 milioni di lire?
    Oggi com’è ridotto quel Castello?
    Che il comune pensi prima alle strade all’edilizia scolastica e ai parchi,poi se avanzano i soldi aggiustiamo anche i luoghi leopardiani!

    1. Ma cosa ci tocca leggere a noi invece……
      Cosa vuol dire “La proprietà privata è un diritto sancito dalla costituzione articolo 47 e articolo 42 quindi i vari palazzoni sono di privati che hanno tutto il diritto di farci ciò che vogliono”
      Allora anche Palazzo Vecchio a Firenze può benissimo essere
      acquistato da privati che hanno tutto il diritto di farci ciò che vogliono se cosi stanno le cose;
      allora anche il Vittoriale storica dimora di D’Annunzio sul Garda può essere acquistato da privati che hanno tutto il diritto di farci ciò che vogliono se cosi stanno le cose;
      allora anche il Colosseo a Roma può benissimo essere
      acquistato da privati che hanno tutto il diritto di farci ciò che vogliono se cosi stanno le cose.
      Non era forse Palazzo Antici un edificio d’importanza storica e culturale?
      E poi ce venite a fare ogni anno d’estate una lagna, una capoccia co sto turismo, sembra che il centro di Recanati debba divenire una città museo, ma per favore….

  2. Toh, il “Sebastian contrario” proprio mancava. Dice: Addirittura é peggio dei comunisti cinesi, di Pol Pot, del dittatore nord coreano. Se Beccacece é un komunista (che a me fanno schifo), tu se un Fascista (che a me fanno schifo) perché ambedue dittature.
    Le prime 2 righe: “Sergio Beccacece, direttore del corso UNIPER Storia e personaggi recanatesi, da sempre attento studioso di Giacomo Leopardi e della storia della sua famiglia…”, Che fai guardi solo le figure? Di cosa dovrebbe parlare un Maestro, Professore o studioso di Matematica, di Geografia? Di oroscopo? A parte che Beccacece era Assessore alla sanità e quindi anche avesse voluto, non avrebbe potuto fare più di tanto, ma parliamo di 18 anni fa, e non parla dei privati, ma delle proprietà pubbliche, o eventualmente di stimolare il privato a prendere
    provvedimenti, verso i loro beni di interesse pubblico, perché nella storia e nella vita di Leopardi.
    Quindi, caro portavoce del portavoce, non potrai mai prendere il posto dell’originale e famoso “Bastian” contrario, perché si deve essere in grado di contestsare nel merito e di quello che é scritto, oppure, molto più probabile, significa avere la “coda di paglia” che… brucia.

    1. Ma 6 proprio sicuro?
      Era assessore alla sanità,servizi sociali,servizi demografici ed edilizia privata!
      Su su non difendiamo l’indifendibile!
      Ora vado a lavorare!

      1. Ok, visto che sei così informato e… preciso, caro portavoce del portavoce, dovresti anche specificare che Beccacece é stato assessore dal 1999 al 2004, ed anche se aveva la delega per l’edilizia privata, non poteva certo “riaprire o decidere” su strutture pubbliche o private che sono avvenute e/o peggiorate dal 2005: vedi Gioco del pallone – S. Maria in Varano – San Leopardo ecc.- , dalla seconda gestione Corvatta e le due di Fiordomo.
        Se i numeri e le date sono validi per te, lo sono anche per me, o no!
        Che doveva fare, riaprire cose aperte?
        Poi, Beccacece si riferisce ad oggi, 2020, quindi 16 anni dopo, cioé nel periodo in cui le cose sono peggiorate per vari motivi, tra i quali anche il terremoto.
        Stimola il Pubblico ad intervenire, anche stimolando il Privato, sempre restando nell’ambito “leopardiano”, magari in collaborazione.
        Difendo l’indifendibile o forse sei tu quello che si arrampica sugli specchi.
        Poi vai a lavorare? Sei un fortunato e probabilmente anche di “pubblico servizio”, perché al contrario dei privati, siete gli unici che hanno ancora un lavoroi ed una… paga, magari
        in smart-working da casa seduto davanti al pc a scrivere le tue perle di saggezza.

        1. Visto che lei scrive alle nove e mezza o è disoccupato o pensionato!
          Se 6 disoccupato ti assumo per pulire il mio bagno,occhio ad alzarsi presto perché io alle 6:40 mi alzo,quindi per averlo pulito dovresti venire alle 4:30…
          Ahahahahahahahah!!
          Ahahahahahahahah!!

          1. Un salto nel tuo bagno potrei anche farlo, gratuitamente perché me lo posso permettere, per pulire lo specchio (credo che uno ci sarà) in modo
            che quando ti vedi bene e chiaro “riflesso” potrai fare la tua risata alla
            persona “giusta”. Visto che non sei in grado di rispondere nel merito, come tutti i Komunisti pubblici (toccato nel vivo?), perché hai detto una “stronzata” su Beccacece (ora tira l’acqua dello sciacquone) dato che parli di bagno. La risata la lascio a te come il tuo intelligente post. Chiuso!

      2. Che leoni tutti sto anonimi, sia quelli che attaccano, che quelli che difendono. Ecco perché i la politica è finita così male ,come le cagnarette da condominio.

        1. E tu che “Anonimo” sei: il classico bue che dice cornuto all’asino?
          Mah, un anonimo che critica un altro anonimo come lo definisci,
          Intelligente? Ma nasconditi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.