STAMPA STAMPA

3 thoughts on “A Recanati “In Domum” di Adinda Putri Palma

  1. Molto interessante sia per la spettacolarità della coreografia che per il significato dell’opera.
    Vorrei sapere però, quale è il settore del comune i cui dipendenti sono stati sottoposti a tampone e gli ambienti da essi frequentati sottoposti a sanificazione, visto che è scattato il protocollo di sicurezza, in modo di non imbattermi in qualcuno di loro.

  2. Anonimo delle 22:49, per essere tanto svegli come sei tu che giri liberamente, i contagi ed i positivi a Recanati sono tornati e si stanno ulteriormente propagando.
    Credo che essere prudenti evitando qualsiasi luogo e/o persona che possa essere fonte di contagio è cosa doverosa e giusta, per cui penso che Gino abbia ragione a chiedere informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.