STAMPA STAMPA

4 thoughts on “PD provinciale: dalla prossima settimana l’avvio di un nuovo percorso

  1. Posso suggerire uno spunto di riflessione essendo un vostro ex elettore? Smettetela di ritenervi sempre moralmente superiori e di dare del fascista a chi è di destra.

  2. Il PD in 25 anni di guida della Regione “ha sempre anteposto la fedeltà nella scelta degli uomini-guida: in breve un regime” (Il Sole 24 Ore, 1 ottobre 2020, pag. 22). Una verità sotto gli occhi di tutti coloro che vogliono vedere, ma nascosta a chi nei fatti è sempre stato distante dalla realtà, proprio perchè parte e motore del regime. Adesso queste proposte di rifondazione e simili appaiono patetici, specialmente perchè vengono da chi dell’intero apparato è stato costantemente un ingranaggio fondamentale. E poi che significa “partire dal basso” quando la base dei militanti, così come la platea degli elettori in tutti questi anni è stata continuamente ignorata nelle scelte politiche come in quelle amministrative?

  3. In altre parole, prima si esclude gente che gode di credito anche personale per l’operato precedentemente svolto, poi si pretende che nemmeno dopo intervenga nell’analisi della sconfitta. Questa sì che è democrazia! Ho fatto benissino a cambiare campo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.