STAMPA STAMPA

7 thoughts on “IL SINDACO PECORA E LA “FAVOLETTA” DELLE DISCARICHE.

  1. Quando rancore negli articoli e nei post di questo gruppo di opposizione!
    Io, se vivessi a montelupone0, sarei terrorizzato all’idea che questa gente possa governare questo piccolo e meraviglioso borgo

    1. Se vivesse a Montelupone come me dovrebbe aver paura del sistema con cui viene governato da sei anni il nostro piccolo borgo, che già da tempo è tutto meno che meraviglioso. Si informi!!!

  2. Questo gruppo sta facendo un’opposizione seria informando i cittadini e mettendoli a conoscenza di queelo che combinano in comune, per questo danno fastidio e vengono attaccati alle spalle. Comunque più che rancore dalle loro parole traspare delusione e disprezzo per come viene amministrato il paese.

  3. Perché non metti nome e cognome invece di restare anonimo se sei convinto di quello che dici?
    A sinistra vigliacchi piu che mai!
    NON Mettere la faccia sulle proprie affermazioni è come minimo spregevole!

  4. Al gruppo di opposizione raccomando di usare toni e linguaggi un po più pacati.
    Attaccare un sindaco perché ripara le fogne che chi lo ha preceduto aveva fatto in modo non consono non mi sembra educato,come non mi sembra serio attaccarlo se si preoccupa dei giovani che cadono nei tranelli di sette o si fanno trascinare nella spirale delle droghe.
    Se foste stati voi al governo del paese avreste fatto finta di nulla?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.