STAMPA STAMPA

14 thoughts on “Cantiere al Colle dell’Infinito. Battaglini spiega cosa non va.

  1. Giuste osservazioni, ma….ci sarà qualcuno che si prenderà cura di farle osservare?
    Forse sarà come i passaggi pedonali rialzati, di cui si conoscono le misure date dalle disposizioni, ma nessuno del nostro Comune conosce il metro.

    1. Ecco, perchè il signor Battaglini non ci illumina sulla storia dei passaggi pedonali rialzati, su come vanno fatti e su come vanno segnalati?

    1. È quello che ti spiega!!!
      Chi conosce la materia, si faccia avanti …. controribatta sull’argomento in questione. Lasciamo da parte le varie etichette, d’altronde si sta cercando di parlare di norme e decreti. Forse è vietato??!!

  2. Non va che si facciano questi lavori in luglio e agosto, soprattutto dopo 3 mesi (o 6 mesi) di assoluta paralisi. Proprio nel momento in cui ci sono i turisti, un caos per entrare a Recanati, un rumore inaccettabile che inizia 1 ora prima di quanto indichi la legge (le 8), un malcontento generale. Ed è già il 3° anno che questo succede!
    Certo, se io fossi un turista, rinuncerei a venire a Recanati e, come proprietaria di casa e B&B, penso proprio di chiudere ed andarmene.

    1. Invece secondo lei sarebbe meglio farli d’inverno, con piogge, scuole aperte e traffico! Tranquilla, i turisti non ci faranno molto caso, perché sanno che in ogni città ogni tanto vanno fatti dei lavori. Invece a lei consiglio di viaggiare, uscire da quelle quattro mura e scoprire come funziona il mondo. Ne resterà sorpresa.

      1. La Signora Dalla Casapiccola ha ragione, da 11 anni non facciamo altro che subire disagi, sono lieto e felice di sapere che nel continuo lamentarmi di ciò non sono il solo e unico.
        Consiglio a te di viaggiare, uscire da queste quattro mura recanatesi, sempre che i troppi lavori e cantieri sparsi in città tutti contemporaneamente e strade chiuse al traffico te lo permettano di uscire, vedere dunque se nelle altre città e luoghi si fanno cosi tanti disagi come qui a Recanati.

  3. Ma questo la sa lunga…tra qualche anno te lo trovi candidato sindaco!!!
    Intanto la radiola gli fa da rampa di lancio…con la speranza che poi questo non gli faccia pagare l’affitto e le utenze!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.