STAMPA STAMPA

8 thoughts on “Le magliette per una sanità migliore

  1. Chi non ha messo fuori un segno, ha avuto paura di ritorsioni (si sa quanto siano vendicativi alcuni amministratori…).
    Ma Penelope l’ha messo? O ancora brinda…?

    1. Dittore noi siamo con te, ti sosteniamo e condividiamo nei principi la battaglia che stai conducendo. La comunitá recanatese sono certa sia sensibile alla tematica e la tua lotta a giovamento di tutti E per il bene di ogni cittadino merita di essere acclamata.
      Grazie di cuore.
      Graziella

  2. Io l’ho messa. Non credo ci siano ritorsioni. Chi non ha creduto in questa protesta è perché , come dice Daniele, è leggermente assopito. Oppure perché siamo abituati a criticare e lamentarci e demandiamo agli altri quelli che sono i nostri problemi.

  3. Dottore nostro, cugino mio non mollare. Non mollare mai. Siamo con te e ti siamo grato per la “battaglia”che stai conducendo per il bene di tutti i recanatesi. Il tuo amore per questa città è il tuo forte senso di appartenenza a questa comunità trapelano da ogni tua parola o iniziativa. Continua così, noi ti sosteniamo e accogliamo ogni iniziativa con gratitudine e riconoscenza. Grazie perché ti esponi per il bene della nostra comunità.
    Graziella.

  4. Purtroppo la gente è completamente sfiduciata, sono tantissimi anni che si fanno proteste, raccolte firme poi tutte finite nel cesso! Ultimamente anche una grande sfilata di protesta, ma niente si è mosso, se gli amministratori passati (ultimi 10 anni) e professionisti della politica se ne sono fregati, anzi avallato queste scellerate scelte cosa si può fare? Gli attuali amministratori sono il proseguo del passato… i recanatesi cosa possono aspettarsi? NIENTE.
    Mettete mano al portafogli e andate a pagamento, le tasse che pagate sono per gli altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.