STAMPA STAMPA

56 thoughts on “Porterò in regione la mia esperienza di sindaco

    1. Ha fatto più lui per Recanati che tutti i sindaci dal ’48 ad oggi!
      Recanati negli anni ha subito una cosa che è stata l’immobilità,non si è mai mosso o cambiato nulla per non alimentare polemiche e danneggiare interessi,chiunque non ha mosso nulla.
      Con Fiordomo abbiamo avuto la piazza rifatta il Colle ripulito anche da quella latrina che era il locale de “Il Grottino”ormai vecchio ed obsoleto.
      La Torre civica è divenuta un’opportunità,ristrutturandola si è resa fruibile ai turisti così come tante altre cose utili per la città!
      Non mi resta che ricordare l’eredità dell’ex giunta di centro-destra che ci ha lasciato come la ludoteca con tetto scolapasta il marciapiede di via Battisti mal stuccato con le pietre di INCIAMPO il castello di Montefiore costato 900 milioni di lire la ristrutturazione ma fatta a metà la bretella Paolina con pendenze da autodromo che frana anche.
      Aggiungo le strade piene di buche che Marangoni ci fece la campagna elettorale!
      Aggiungo anche che Fiordomo con una sua lista alle comunali ha preso oltre 1000 voti!

      1. Scusa, ma nel decantare tutte le gesta gloriose hai dimenticato però la rotatoria obliqua sotto la Via Gherarducci dove una volta un camion ci si è ribaltato con tutta la merce dentro.
        E poi scusa ancora, ma hai anche dimenticato lo stupendo sgambatoio canino in Piazzale Adriatico che quando ti affacci sul
        balcone di Palazzo Venieri per goderti lo stupendo panorama hai
        anche un valore aggiunto per goderti il soave odore di cacca canina che vien dal basso che avvalora ancor di più il meraviglioso spettacolo panoramico con vista del mare.

      2. Scusa Sebastiano, visto e considerato che per essere eletti in regione ci vogliono tanti voti in tutta la provincia, non basta la sola Recanati, avete fatto sapere a tutte le altre città della provincia di Macerata compresa quanto ha fatto Fiordomo per Recanati?
        A gli abitanti di Visso, Muccia, e Pievebovigliana per esempio tanto per citarne alcune, glie l’avete fatto sapere, sono essi cosi tanto entusiasti, felici e contenti ballano di gioia nel sapere che Fiordomo ha fatto più lui per Recanati che tutti i sindaci dal ’48 ad oggi?

  1. Sta con Mangialardi ma se poi metti che non ce la faccia…..
    Che farà poi come Pappalardo…E lasciami gridare e lasciami sfogare!!!!

    1. Per quanto è bravo neanche I concorsi pubblici riesce a vincere….. uno che è stato 10 anni Sindaco ha sicuramente una bella esperienza e tante altre cose rispetto a un novellino appena diplomato e poi lui si è anche laureato da poco…. …….. A lavora’ come tutti dovrebbe andare. Non si può campare di politica a vita.

  2. Un lavoro, presto. Trovate un lavoro a questo personaggio e tenetelo lontano dalla già devastata Regione.

      1. Ah, se ancora votiamo con il “babau”, allora non c’è speranza.
        Pensa che non ci siano altre liste in circolazione? O si va sempre a cercare chi “può vincere”? Le idee non contano e nemmeno un giudizio un po’ oggettivo su quanto è stato fatto in 5 anni?

  3. Francesco Fiordomo non ha bisogno di trovare alcun lavoro Signore e Signori. Lo ha ed anche molto interessante ( quindi informatevi) Non ha bisogno di alcuna entrata maggiore ma la candidatura è solo il risultato di richieste insistenti provenute da più parti . I sindaci si stanno ( GIUSTAMENTE sia a destra che a sinistra e molti di essi BRAVI sia dell’una che dell’altra fazione politica) esponendo in molti .La loro esperienza quinquennale e molte volte decennale al servizio di un territorio non può essere che una cosa buona, almeno dal mio punto di vista, per aumentare, semplicemente a livello di grandezza di territorio, il proprio raggio d’azione . Poi non credo che Francesco abbia bisogno di alcuna difesa o giustificazione ma mi preme sottolineare quanto sopra. e così come per fRANCESCO parlo anche, come detto già sopra, anche di altri personaggi che hanno avuto un impatto politico importante nelle nostre comunità locali. Può avere fatto cose bene e meno bene, come tutti noi nella vita quotidiana; sicuramente sulla sua professionalità , praticità e conoscenza è molto difficile ridire qualcosa. Una buona giornata a tutti.

    1. a bè. detta da Errico Maria Pietro Tancredi Flamini,
      mi fa sentire in una botte de ferro. però poi buttata in acqua. anche se Errico M P T è davvero sempre una persona gentile e magari ci crede davvero

      un caro saluto al proletariato che veste stone island (grandissimo marchio) e vede l’ora sui rolex (marchio sopravvalutato, meggllio patek)

  4. Fiordomo parla della sua esperienza di sindaco che lo ha fatto maturare politicamente e amministrativamente.
    Che roba ahooo! Penso che sia meglio dimenticare!…

    1. Invece di dimenticare quel che ha fatto Fiordomo, cerca di ricordare quello che non hanno fatto gli altri! Ricordi? NULLA.

      1. Ahahahahahahahahahahahahahahah!!!!!
        Risposta davvero spiritosa e molto divertente!!!!
        Ahahahahahahahahahahahahahahah!!!!!

  5. X SEBASTIANO, SOLO PER METTERE I PUNTINI SULLE I:
    – la piazza l’ha fatta il Sindaco Ottaviani
    – per il Colle bisogna ringraziare il FAI, la Regione, il Ministro ecc. ecc.
    – il grottino è ancora chiuso
    – per la torre civica bisogna ringraziare il Rotary ed il ministro ecc. ecc.
    – la scuola b. gigli è ancora chiusa dopo 12 anni di amministrazione fiordomo
    – il castello di montefiore è ancora chiuso dopo 12 anni di amministrazione fiordomo
    – la bretella paolina ancora non è “a norma” dopo 12 anni di amministrazione fiordomo
    – il palazzetto dopo 2/3 anni è ancora chiuso e non sono ancora iniziato i lavori
    ecc. ecc.

  6. MA LA COSA PIU’ BRUTTA ED ODIOSA E’ STATA LA CHIUSURA DELL’OSPEDALE.!! CARO SEBASTIANO. QUANDO LA POPOLAZIONE SFILAVA IN PIAZZA LUI E LA GIUNTA SI SONO NASCOSTI !! INSIEME A CERISCIOLI HANNO FATTO PIU’ DANNI CHE BELLE OPERE !!MANCIATE UN PO’ PIU’ DI NOCI !!!! LA MEMORIA E’ UNA COSA SERIA!!

      1. Lasci perdere certe battutacce. L’epidemia Covid-19 dimostra in maniera lampante l’esigenza di una rete DIFFUSA di servizi sanitari, non le cattedrali nel deserto dove tutti si affollano e non trovano soluzione rapida al proprio problema. Stia in salute. Che è meglio!

        1. Porterà in regione anche i massimi livelli di imposizione fiscale e contributiva nonché la trasformazione di tutte le strade in mulattiere e percorsi a ostacoli fra buche, ruscellamenti superficiali, fondi sconnessi etc?

  7. Tutto qui è quello che offre il panorama politico recanatese per la regione?
    Da una parte cioè Fiordomo dall’altra opposta Marconi, due ex alleati che oggi si stanno fronteggiando da schieramenti opposti? Oddio, mi si sta rivoltando lo stomaco!
    Se cosi stanno le cose, se più di questo non c’è, allora mi cercherò da votare un terzo candidato extra recanatese a sostegno del C.destra Acquaroli, fuori dall’ambito recanatese penso proprio e sono sicuro che ce ne saranno tanti ma tanti di meglio!
    PER VOTARE FIORDOMO O MARCONI BISOGNA ESSERE MATTI E FESSI!

  8. fiordomo il peggiore sindaco degli ultimi anni, i suoi unici amici sono stati gli imprenditori di destra ai quali ha concesso varianti al p.r.g. in zone proibite

  9. ho letto uno dei tanti, frivoli, commenti politici dello sponsor 5 stelline che si preoccupa del fatto se poi la destra in regione farà meglio dell sinistra , cara signora ha venduto per tanti anni ortaggi riprenda quell’attività e voti pure fiordomo se per lei merita ma non demonizzi chi non la pensa come lei,perchè lei interviene sempre e solo quando ci sono commenti negativi, mettendoli in ampia evidenza, nei confronti di elementi di destra.

  10. caro enrico per te essere portaborse della sindaca di ancona rappresenta un gran bel mestiere, allora un muratore,un falegname o un operaio serio e preparato è un illuminato un gran genio, come effettivamente è rispetto a chi campa solo di politica di serie minore.
    Fiordomo ha solo una grande qualità quella di essere un buon oratore, ma non vedo come potrebbe essere diversamente essendo uno che ……può legger giornali che neanche compra perchè concessi dagli enti in cui si colloca

    1. Fortuna il grande Fiordomo scende in campo per le regionali. Grazie Fiordomo che ti sacrifichi per noi. Perché hai chiuso l’ospedale in accordo con Ceriscioli?

  11. Comunque l’unico aspetto positivo di queste future elezioni regionali è che abbiamo
    due candidati recanatesi ex alleati Fiordomo e Marconi che oggi si combattono da due diversi fronti opposti per la corsa alla conquista dell’ambita poltrona regionale, secondo me li porterà entrambi all’autodisfatta, rubandosi consensi e voti a vicenda, bene, bene cosi, del resto questo è quello che noi volevamo da tanto tempo.
    Per quanto mi riguarda mi sto cercando un candidato serio e preparato extra recanatese da votare, i due recanatesi non mi interessano affatto, visto che a Recanati ci sono soltanto e sempre solo quei due.

  12. Fiordomo ha mai esercitato un mestiere vero che non fosse la politica o un po’ di giornalismo sportivo, per i quali sono capaci tutti?
    E se uno non ha mai lavorato, cosa ne sa dei problemi di economia e di lavoro?

  13. All’anonimo che non citandomi con il mio nome, che io ho il coraggio di mettere a differenza sua, anche se è facile capire chi è, rispondo. Io 35 anni fa circa ho venduto come lei dice “ortaggi” e ne sono fiera, anche perchè con quelli sono riuscita a far “due soldi”, a differenza sua che è rimasto un morto di fame. Ergo, voto chi mi pare, dico quel che voglio e lei smetta di rompere gli “zebedei” Magari potessi riprendere a venderli, cmq ciò non implica le scelte politiche che saranno sempre contrarie alle sue, semplicemente perchè le persone come lei spaventano per volgarità, meschinità e dabbenaggine.

    1. È comica nella sua arrabbiatura. Pur essendo la padrona delle ferriere…non riesce ad essere super partes e si lascia andare in conflitti di bassa caratura.
      Comica ma anche volgare e maleducata.

      1. Se posso permettermi di fare una mia umile constatazione, questa volta debbo dire che la Signora ha proprio ragione, lei purtroppo col suo modo arrogante di fare sta facendo una pessima propaganda elettorale al suo candidato preferito “Fiordomo” visto che proprio lei ci tiene cosi tanto, lei sta chiedendo di votarlo con modi assoluti e prepotenti, ciò non fa altro che creare reazioni negative non solo con la Signora con la quale ha instaurato il turpiloquio, ma anche negli altri lettori del blog.
        Quando si deve chiedere consensi elettorali ci vuole tanta umiltà, non lo si può fare ciò con modi strafottenti, brutta è l’immagine che lei sta dando, rischiando di danneggiare il suo candidato preferito.

  14. ragazzi quante “incornate” con auto e moto potremo vedere sulla nuova rotatoria del commiato,se l’andate a vedere ve ne renderete conto, curve e controcurve, o forse l’hanno così pensata dato che lì vicino vi è il commiato ( l’ultima parte vuol essere solo una battuta), visto che fiordomo nell’intervista radiofonica si vantava anche di quest’ultima rotatoria augurandosi che non fosse simile a quella di via gherarducci.
    A proposito per i suoi grandi estimatori con elogi durante la sua carica di sindaco , perchè non chiedono allo stesso se è corretto che esita la rotatoria di via gherarducci senza che sia stata collaudata ne dal comune e tantomeno dalla provincia…………….se questo fosse vero rappresenterebbe una grosso pericolo per tutti i suoi concittadini e questa sarebbe l’esperienza da sindaco che lui vuol portare in regione

  15. Ed hai lasciato una cosa: sono anche pericolosa. Alla mia età non dovendo dire grazie a nessuno (sopratutto dal punto di vista politico come tanti che con la politica, anzi amministrando si son fatti gli affari propri) non avendo paura di niente e nessuno, tranne del Padre Eterno, posso essere anche pericolosa. Quindi torno a ripetere che usando gentilezza e non volgarità, educazione e non maleducazione, fa conto che non esisto, altrimenti avrai pane per i tuoi denti di persona avvelenata e incattivita. Grazie.

  16. come si arruffano questi scudieri ex sinistra, non si possono contraddire che si inalberano! Contenti loro di fare gli scudieri… chissà se lucidano anche il sottocoda aaaahhhh aaaaahhh

  17. Francesco Fiordomo, l’ultimo fra gli ultimi, il lavoratore fra i lavoratori, il costruttore fra i costruttori, il flaminio tra i flamini, il presidente fra i presidenti Astea e Ircer…….

  18. Enrico, perché è scomparso il banner grafico della scuola B. Gigli posto poco prima delle elezioni e Progetto tanto decantato dal vostro schieramento? Ce lo puoi spiegare? con chiarezza oramai avete vinto e nessuno vi toglie dalle poltrone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.