STAMPA STAMPA

8 thoughts on “da Porto Recanati un video anti razzista per spezzare una lancia a favore dell’integrazione

  1. Ancora a parlare di integrazione! !!!
    Sono gli stranieri a doversi integrare con gli italiani non il contrario lo capite o no!!!!!!!!!!!!
    Altrimenti cari “italiani fasulli ” andate a casa di quelli che voi proteggete che qui non c’è più posto per voi!
    Non riesco più a tollerare certi modi di ragionare da parte di certi “italiani”.

    1. Non riesco più a tollerare certi modi di ragionare da parte di certi “italiani”.
      Scrive così questo imbecille che si definisce italiano arrabbiato!
      Intollerante per ammissione, scemo di natura.
      E continua con:
      Altrimenti cari “italiani fasulli ” andate a casa di quelli che voi proteggete che qui non c’è più posto per voi!
      Ricorda che tu sei ospite su questa terra.

      1. penso che l’ integrazione abbia molte sfumature e con la materia che isegno nata dagli afroamericani per far rimbombare la loro voce dal bronx non posso insegnare nientaltro che integrazione

  2. Che è arrabbiato non si può negare da come si esprime. Il dubbio rimane sul fatto che si dichiara anche Italiano. Sicuro di non aver discendenze padane, austriache, teutoniche? Sicuro di non essere un parente di quel tizio coi baffetti?
    Da Italiano, da Cristiano, da democratico, da tollerante,da umano pensante, da uomo con la U maiuscola, preferisco prendermi in casa 100000 diseredati che fuggono dalla fame, dalle guerre e dalle multinazionali che rubano le loro ricchezze immense (una italiana a caso l’ENI) che condividere una posizione come la sua….incerto italiano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.