Visualizzazioni: 167

Luca Davide, insieme ai suoi altri 4 colleghi che svolgono l’attività di portierato all’Hotel House sono impegnati da giorni a che il focolaio da contagio da covid-19 sia contenuto e costantemente monitorato.

Sono stati i primi loro a sottoporsi al tampone e sono risultati tutti negativi al coronavirus.

Luca Davide non nasconde le difficoltà di poter controllare il rispetto della quarantena di chi è contagiato. Dice, altresì, che c’è un calo importante di extracomunitari stagionali che generalmente ogni anno affollano Porto Recanati durante la stagione balneare. Il problema duro ancora da combattere è, invece, quello dello spaccio di droga.

Lui ha dato la sua disponibilità all’Amministrazione comunale di Porto Recanati per combattere fenomeni di violenza nel territorio comunale.

1 minuti lettura
1349
Luca Davide2

Luca Davide, presidente del Comitato per la sicurezza dell'Hotel House

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.