STAMPA STAMPA

6 thoughts on “AL VIA I TEST SIEROLOGICI SULLA POPOLAZIONE NELLE MARCHE

  1. Indosso una maschera 😷 in pubblico e sto a due metri di distanza da te. Voglio che tu sappia che ti rispetto e che potrei essere asintomatico e passarti il virus. No, non “vivo nella paura” del virus, voglio solo far parte della soluzione e non del problema. Non mi sento come se il “governo mi controllasse”, Mi sento come se fossi un adulto che contribuisce alla società. Il mondo non gira intorno a me. Se potessimo vivere tutti con la considerazione degli altri, tutto questo mondo sarebbe un posto migliore. Indossare una maschera e stare a due metri di distanza non mi rende debole, spaventato, stupido o persino “controllato”, mi rende premuroso e rispettoso. Immagina per un momento che qualcuno vicino e caro si possa ammalare..
    Non so se indossare una maschera mi protegga davvero o protegga le persone intorno a me, comunque so, che non indossare una maschera potrebbe essere più rischioso.
    Questo è cortesia e rispetto.

  2. Ma se non sono stato sorteggiato e volessi comunque fare il test, per mia tranquillità e per quella di chi mi circonda, dove o a chi posso rivolgermi?
    Ringrazio chi saprà darmi una risposta.

    1. Non te lo consiglio,sai perché?
      Perché se risulti asintomatico ti mettono in isolamento,quarantena se hai dei cari dovrebbero anch’essi sottoporsi a controlli e così i tuoi amici,colleghi ecc.
      Con l risultato che passato un mese nessuno ti fa il tampone per valutare la guarigione!
      Triste a chi tocca!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.