8 thoughts on “Incidente in via Cupa Madonna di Varano a Recanati

    1. Si chiama cronaca. Un servizio fatto da professionisti legalmente riconosciuti. Siamo liberissimi di non leggere le notizie a noi indigeste. Radioerre è una realtà libera e riconosciuta a tutti gli effetti. Signor Mattia ….quel vocabolo volgarissimo a corredo della sua critica riguardo la notizia…se lo metta nella sua bocca……….

      1. Oddio c’è chi lo difende ,radioerre non mantiene la privacy nel ultimo periodo a scritto un articolo dove non aveva chiesto il consenso

  1. Pettegoléżżo (o pettegolézzo) s. m. [der. di pettegolo, e, come questo, voce di origine veneta] – Chiacchiera indiscreta e malevola sul conto di qualcuno, commento malizioso e inopportuno sulla condotta di una o più persone. (da Vocabolario Treccani).
    Considerato che quella di cui all’articolo è una notizia reale e documentata da foto (pertanto non una chiacchiera), inerente un accadimento occorso su strada pubblica (dunque non indiscreta), priva di commenti/giudizi personali (ergo non malevola né maliziosa), riportata in un sito dedicato all’informazione specialmente locale (quindi non inopportuna), il primo commento risulta a dir poco stonato e fuori posto.
    In disparte l’uso del turpiloquio che, evidentemente, fa parte del ‘patrimonio’ culturale/lessicale del suo autore:
    come insegna il proverbio ‘L’ignoranza è madre dell’arroganza’.

  2. E continui a farti conoscere! Per ignoranza, per non conoscere la grammatica, (ha voce del verbo avere si scrive con la acca tu semplifichi con “a”) e ti identifichi per il buzzurro che sei. Radioerre non necessita di difesa, dovrebbe solo annientare gli sciocchi come te, togliendogli la possibilità di scrivere idiozie.

  3. Mattia non mi risulta che Radioerre prenda soldi pubblici ,da tantissimi anni fa informazione,sopravvive con la pubblicità . ad alcuni personaggi dà fastidio,non siete obbligati ad ascoltarla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.