2 thoughts on “L’attività della BCC di Recanati alle prese con la crisi da coronavirus

  1. Al di là di questo comunicato stampa trasformato in intervista, c’è il fatto che gli sportelli della BCC sono praticamente INACCESSIBILI per tutte le altre necessità dei clienti: dalla richiesta di un estratto conto alla ricarica di una carta di credito al versamento con un bonifico. Lasciamo perdere l'”alta finanza”, quello che conta è avere TUTTI i servizi per i quali il cliente paga, cioè per la totalità.

  2. Vergognatevi…sono 20 giorni che abbiamo fatto richiesta dei 25000 mila euro…ancora niente…cosa dovete aspettare…se dobbiamo ripartire ci servono soldi..sono 3 mesi che non lavoriamo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.