4 thoughts on “Recanati: riapre anche lo sgambatoio ma restano chiuse le aree gioco per i bambini

  1. Una grande prudenza è obbligatoria soprattutto per il motivo che la scienza,cui la politica in questo caso deve cedere il passo sotto l’aspetto tecnico,ancora è incerta nell’analisi della natura e delle potenzialità di questo pericolosissimo virus e nelle contromisure per combatterlo.Difficile capire a quali conseguenze dovremo adattarci,conseguenze che molti sostengono saranno molto rilevanti,ma su questo conterà l’esperienza pratica.

  2. le polemiche chi ho sentito circa il fatto che i bambini siano considerati meno dei cani la trovo fuori luogo, stupida ed alla ricerca solo dello scontro verbale. E’ ovvio che nei parchi giochi ci si aspetti un assembramento di bambini che in quanto tali non hanno la misura sul comportamento da tenere. E’ proprio per tutelare la loro salute che si ritarda l’apertura dei questi punti di aggregazione

    1. Simone io ho fatto questa rjflessione senza nessun interesse a creare scontro verbale. E’ solo una mia opinione. I parchi, sopratutto l’area giochi sara’ supervisionara da organi preposti , non penso se vogliono che avranno problemi a contingentare l’ingresso in un altalena o una giostrina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.