8 thoughts on “Attilio Severini e il disastro dell’Unione Europea

  1. Bisogna progettare sin da subito come uscire dall’Unione Europea?
    Sono d’accordissimo per me si sfonda una porta già aperta da troppo tempo.
    Sono pronto a metterci la firma, se solo potessi anche due.

      1. Zitto stai tu che sei uno dei tanti responsabili europeisti
        convinti autori di questo disastro italiano di cui ci troviamo, tutto per colpa delle vostre assurde fallimentari convinzioni europeiste.

  2. SONO PIENAMENTE D’ACCORDO CON ARCH.SEVERINI.
    L’EUROPA CI HA ROVINATO .MONTI-LETTA-RENZI-CONTE ABBIAMO DETTO SEMPRE SI AI POTERI FINANZIARI FORTI!!!! SOLO CON IL CAMBIO,GRAZIE A PRODI, OGNI ITALIANO A PERSO PIU’ o MENO €78800,00 OLTRE CHE HANNO SEMPRE TAGLIATO LA SANITA’ NAZIONALE ED ORA VEDIAMO I RISULTATI. ZINGARETTI ,GRANDE GENIO, HA CHIUSO NEL LAZIO 16 OSPEDALI CON 3600 LETTI MENO E NON SOLO NEL 2021 REGALERA’ IL FORLANINI A ROMA ALLE ONG !!( GLI EMIGRANTI PORTANO PIU’ DENARO DELLA PROSTITUZIONE E DROGA!!’) CERISCIOLI ALTRO GENIO LO HA FATTO NELLE MARCHE !! VERGOGNA!! RECANATI-CINGOLI -OSIMO LORETO- ED I SOLDI RISPARMIATI LI HANNO DIVISI CON I GRADI PIU’ ALTI I DIRIGENTI AD ANCONA !! INVECE DI INVESTIRLI SU MACCHINARI UTILI PER GLI OSPEDALI !!
    ABBIAMO VISTO CON IL COVID-19 COME CI HANNO TRATTATO !!! ERAVAMO NOI GLI UNTORI IN EUROPA
    LA LAGARDE CHE CI TRATTA COME PEZZI DI MER.. E’ DOVUTO INTERVENIRE PURE MATTARELLA.
    USCIAMO DALL’EUROPA !!

  3. L’architetto (?) in questione forse non si è accorto degli ultimissimi provvedimenti dell’Unione Europea a sostegno dei Paesi travolti dall’epidemia coronavirus. Il più recente, di poche ore fa, è la possibilità per l’Italia di trattenere quei fondi europei a suo tempo concessi e non spesi; si tratta di almeno 11 miliardi di euro che, in tempi normali, avremmo dovuto restituire all’Unione. Virus a parte, le chiacchiere stanno a zero.

    1. Si certo, vedrà poi lei al termine della pandemia, sperando il prima possibile, con che interessi colossali bisognerà per forza restituirglieli.

  4. https://voxnews.info/2020/03/13/germania-blocca-830mila-mascherine-dirette-in-italia-erano-in-transito-dalla-cina/
    Ecco vedete come ci stanno trattando in europa, come sempre la loro pattumiera, dopo che ci hanno imposto di accogliere tutti gli extracomunitari senza per niente ridistribuirli negli altri vari stati comunitari, non è escluso che alcuni, se non molti di loro appena arrivati qui erano già positivi al coronavirus.
    Cosa ce ne facciamo di 11 miliardi di euro quando in questo preciso momento abbiamo urgente bisogno di ben altro, temiamo per le nostre vite?
    L’unione europea sa solo occuparsi di conti pubblici e pareggi di bilancio, ma di prevenire catastrofi, calamità e quanto altro di terribile possa accadere non sanno fare proprio un bel niente, non se ne parla proprio.
    Ha ragione Severini, prima ne usciamo e meglio è per tutti noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.